Extra
Formula abbonamento
La Buona Notizia
La Buona Notizia
Spazio scuola
Scarica dai link qui sotto i pdf delle guide ai libri di Valerio Bocci.

LE PARABOLE SPIEGATE AI RAGAZZI

Scarica tutta la guida

I DONI DELLO SPIRITO SANTO SPIEGATI AI RAGAZZI

Introduzione
DONI

LE BEATITUDINI SPIEGATE AI RAGAZZI

Introduzione
BEATITUDINI

10 COMANDAMENTI SPIEGATI AI RAGAZZI
10 COMANDAMENTI

GUIDA ALLA LETTURA DELLE MEMORIE DELL'ORATORIO

Scarica tutta la guida
Guida Memorie

GUIDA ALLA LETTURA DI CHE RAGAZZI!

Scarica tutta la guida
Guida Che ragazzi
chiudi_box
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 01 02 03 04 05 06 07 08 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10

Canzoni senza filtri

Nella sua breve ma intensa carriera, Alessio Bernabei ha messo insieme una serie di esperienze importanti: i provini per X Factor, dove non era arrivato alla fase conclusiva del talent show, poi la fortunata partecipazione ad Amici, insieme ai Dear Jack, la band che aveva contribuito a fondare. Sono seguite le partecipazioni al Festival di Sanremo: una con il gruppo e due da solista, con il suo debutto con il cd Noi siamo infinito.bernabei

Nel 2017, Alessio ha pubblicato il singolo sanremese Nel mezzo di un applauso e il brano Non è il Sudamerica. Per un anno, poi, il silenzio, fino alla scorsa estate: Alessio è tornato con Ti ricordi di me?, che ha anticipato il suo nuovo album Senza filtri.

Un titolo così invita a chiedere, a capire cosa Alessio voglia dire al pubblico con le sue nuove canzoni che segnano un ritorno per lui importante. Ecco cosa ci ha raccontato.

L’intervista

A chi rivolgi la domanda Ti ricordi di me
Al pubblico e anche a me stesso. Ti ricordi di me? è un modo per ricordare il fatto che negli anni ho cambiato rotta diverse volte scegliendo percorsi diversi e decidendo di staccarmi da un gruppo. Adesso cambio anche un po’ il mio stile musicale. Nella canzone dico che rimarrò sempre il “caro Jack” per ricordare il nome che mi etichetterà un po’ sempre.

Vieni identificato ancora come il cantante dei Dear Jack?
Sì, capita che le persone che incontro per strada mi dicano “guarda chi c’è, il caro Jack”. Per me è come ricordare con un sorriso e ironia un nome che ho creato io, e questo è bello. Il gruppo è stata una cosa grande e rimarrà sempre un po’ con me.

Il titolo dell’album è Senza filtri: qual è il messaggio più importante che vuoi lanciare senza remore? 
bernabeiOggi diciamo spesso “senza filtri”, si usa molto sui social e specialmente su Instagram: io non uso i filtri nelle foto come non li uso nella vita. Ho sempre detto le cose come stanno anche in momenti in cui magari avrei dovuto stare zitto, e ho ricevuto anche delle critiche per questo mio atteggiamento. È un difetto questo, ma può anche essere un pregio perché molte persone mi amano per questo mio essere diretto e ingenuo. 

Hai scritto o collaborato alla stesura di tutte le canzoni?
Sì, ho scritto in studio come si faceva una volta. In passato spesso mi arrivavano a casa dei provini, io cambiavo magari due cosette, invece queste canzoni le ho viste nascere dall’inizio, germogliate da una mia idea e poi sviluppate con l’aiuto del produttore e di altri autori. 

Come hai scelto questi brani?
È un disco volutamente breve. Non ho fatto un album “piccolo”, ho fatto una scelta consapevole valutando quanto i nuovi brani siano tutti legati tra loro. Insieme sono come il capitolo di un libro, sono come un film. 

Nei testi del nuovo disco dici che le persone cambiano. Tu quanto sei cambiato dagli inizi?
L’essere umano vive una continua evoluzione. Io in quattro anni sono molto cambiato. Ero un ragazzo uscito da un talent con un’idea e un modo di vedere la vitabernabei che oggi è diverso: sono cresciuto, ho 26 anni e una prospettiva differente delle cose. Forse solo in amore non si cambia molto. 

Hai colto il successo da giovane: hai pensato a cosa ti ha tolto?
Sicuramente questi anni di lavoro e di musica a livello di serie A, cioè Sanremo e altri festival, non mi hanno fatto condurre una vita da ragazzo normale, da studente universitario o da lavoratore. Ho fatto un percorso diverso dagli altri, e in questi ultimi tempi mi sono fermato anche per quello: sono arrivato a dire “cavolo, però non so com’è vivere la vita normale”.
Quindi sono venuto a Milano e ho preso una casa in affitto. Ho voluto ritrovare me stesso, andare in studio a scrivere, ma anche fare la spesa, cucinare, pagare le bollette. Sono tornato con i piedi per terra e ho capito che era un po’ tutto sulle nuvole. Questa cosa mi ha fatto benissimo, il mio è un ritorno consapevole. Oggi ho più fame di vivere di musica rispetto a prima. 

bernabeiQual è la lezione più grande che hai imparato in tutta la tua carriera?
Non bisogna arrendersi mai. Anche i momenti negativi passano, è importante affrontarli a testa alta: lo dico perché la positività ha sempre portato a belle cose. Ho vissuto esperienze difficili, ho sofferto per un certo periodo di attacchi di panico, ma con la musica e il sorriso ho superato anche quelli. 

Quanto è importante l’immagine?
Venendo da un contesto televisivo ho giocato molto sull’immagine, i teenager ti seguono anche per quello. Ovviamente è importante ma poi, più del ciuffo e dei capelli (tutti hanno notato il nuovo taglio di Alessio, nda), quel che resta sono le canzoni.
Ed Sheeran è una star mondiale e non ha mai dato troppa importanza all’immagine: ha sempre avuto un look molto casual ma ha raccontato la sua storia attraverso le canzoni e grazie a queste è diventato celebre. Anche per questo ho voluto dare meno importanza al mio look, per far parlare di più la musica.

© Francesca Binfarè-Mondo Erre
 
 
Nilus
Nilus
©AGOSTINO LONGO
Nilus


Gli amici di MondoerreGli Amici di Mondoerre

  

Gli amici di Mondoerre

01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 www.scuola.elledici.org www.igiochidielio.it BimboBell www.oratoriosing.it/ www.associazionemeter.it www.tremendaonline.com www.dimensioni.org www.esemalta.com www.noivicenza.it www.davide.it 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10